💋 SCONTO DEL 25% INSERENDO IL CODICE "KISS25" - SPEDIZIONI GRATUITE A PARTIRE DA 30€! 💋

Punti Neri su viso e naso: come eliminarli senza problemi

Punti Neri su viso e naso: come eliminarli senza problemi

I punti neri sono imperfezioni della pelle composti da accumuli di sebo, cellule che hanno terminato il loro ciclo vitale e cheratina. Quando queste sostanze si concentrano nei pori della pelle, finiscono purtroppo per occluderli, dando vita ai comedoni chiusi - noti come punti bianchi - oppure ai comedoni aperti: i punti neri.

Punti neri: uno dei più comuni inestetismi della pelle

Chiedersi cosa sono i punti neri prima o poi è capitato a tutti: queste imperfezioni della pelle possono diventare infatti dal molto piccole al decisamente ben visibili. La loro comparsa però non deve allarmare troppo: se ci prenderemo cura della nostra pelle, con prodotti mirati, naturali ed efficaci, qualsiasi punto nero sarà solamente un ricordo. 


La presenza di punti neri può dipendere spesso da cause ormonali, che provocano un aumento della produzione di sebo. Per questo possono presentarsi ad ogni età, ma risultano particolarmente comuni durante l’adolescenza e, in generale, nei casi di epidermide grassa e mista. Prendersi cura della nostra pelle, quindi, è importante sia per valorizzare il viso che per mantenerla giovane, splendente e in salute. Se trascurati, poi, i punti neri potrebbero infiammarsi e diventare causa di acne e infezioni batteriche.


Come si formano i punti neri

Come anticipato, i punti neri si formano quando i pori della pelle vengono ostruiti da cellule morte, sebo in eccesso e tracce di cheratina. I comedoni aperti diventano punti neri perché queste sostanze, esposte all’ossigeno, tendono a ossidarsi e ad assumere l’aspetto di punti scuri sulla pelle. Le aree in cui si manifestano tipicamente sono il naso, il mento e le guance, perché qui i pori risultano in genere un po’ più dilatati, aspetto che favorisce la loro comparsa.  

Le cause più strettamente collegate alla formazione dei punti neri sono:


  • Epidermide grassa o mista

    curata in modo superficiale: per coccolare il benessere e la rinascita di questo tipo di pelle, è consigliabile utilizzare una gamma di prodotti studiata per risaltare le sue naturali caratteristiche. 
  • Ostruzione dei pori

    causata dall’inquinamento dell’aria: così come lo smog, le polveri sottili e, in generale, l’inquinamento danneggia il nostro pianeta, anche la salute cutanea può risentire di un invecchiamento precoce a causa del degradarsi delle fibre di collagene ed elastina.   
  • Detersione insufficiente 

    della pelle: detergere il viso è fondamentale per aiutare la nostra pelle a risplendere al massimo delle sue possibilità. I segreti per avere una pelle perfetta senza trucco, infatti, si contano sulle dita di una mano, e dipendono da una beauty routine capace di prevenire imperfezioni e invecchiamento. 
  • Utilizzo di cosmetici non adatti 

    se nutriamo la nostra pelle con prodotti poco adatti (o incompatibili) con il naturale equilibrio del suo benessere, l’organismo cercherà di difendersi dagli agenti esterni con una più intensa produzione di sebo. I risultati, in questo caso, si concretizzeranno con effetti contrari a quelli desiderati.

Metodi per rimuovere i punti neri

Dopo aver compreso le cause dei punti neri, si presenta finalmente il momento di agire con interventi specifici per la risoluzione del problema. Una skin care mirata è  senza alcun dubbio l’attenzione cutanea perfetta sia per prevenire la comparsa dei fastidiosi punti scuri sulla pelle, che per stroncare sul nascere il manifestarsi di questo genere di imperfezioni.


Una perfetta routine contro i punti neri (e bianchi):


  • Rimuovere il make-up ogni sera prima di dormire.

  • Idratare e detergere la pelle quotidianamente con prodotti Incarose.

  • Liberarsi delle impurità utilizzando Bio Mask Innovation Peeling e Scrub per favorire l’esfoliazione della pelle.

  • Integrare maschere al carbone vegetale anti impurità, purificanti e detossificanti come Peel Off Mask e Nose Strips, perfetti per un’azione concentrata.



Prevenire i punti neri: come ripristinare il benessere naturale

Prevenire i punti neri e i punti bianchi è un obiettivo vitale per qualsiasi beauty routine: il benessere dell’epidermide, infatti, dona splendore e purezza al nostro viso, valorizzandone le caratteristiche. Due errori da evitare per una corretta prevenzione dei punti neri sono: cadere in tentazione con make-up pesanti, che ostacolano la traspirazione cutanea, ed evitare di confondere le imperfezioni della pelle. I brufoli, infatti, richiedono un trattamento differente rispetto a punti neri e punti bianchi. 


Per ripristinare il benessere naturale della pelle, oltre a mantenerla sempre pulita, consigliamo quindi di abituarsi ad effettuare con cura un’attenta skin care quotidiana, scegliendo prodotti per la bellezza del viso naturali, delicati ed eco-friendly. 



Vuoi dare un ordine alla tua beauty routine? 



Lascia un commento
Carrello
0
Nessun prodotto nel carrello.